Corso e abilitazione per il personale addetto alla manipolazione dei gas fluorurati nei veicoli a motore in accordo al reg. 307/2008

Fgas 307

Corso e formazione fgas 307

Richiedi informazioni per la certificazione F Gas 307

Obbiettivi del corso fgas 307 08

Il corso consente di acquisire le competenze e le conoscenze previste dal Regolamento CE 307/2008 e ottenere l’attestato di abilitazione al recupero dei gas fluorurati dai veicoli a motore in conformità̀ al Regolamento (CE) 307/2008, Regolamento (UE) 517/2014, DPR 146/2018..

Gli autoriparatori e autodemolitori che svolgono l’attività di recupero del gas R134a dagli impianti di condizionamento dei veicoli a motore devono ottenere l’abilitazione partecipando a un corso di formazione che dà diritto all’attestato di riconoscimento.

Cosa stabilisce il regolamento CE n307/2008?

Tutti coloro (aziende e persone) che devono occuparsi degli impianti di climatizzazione di autoveicoli e mezzi pesanti, devono avere l’attestato cioè un certificato, una ‘patente’ per poter operare in quest’ambito.

C’è inoltre un decreto F-Gas, entrato in vigore il 24/1/2019 (DPR 146/2018) sul settore dell’autoriparazione che ha confermato quanto era già in vigore: conservano immutata efficacia gli attestati delle persone già ottenuti in passato e le relative registrazioni delle imprese al portale F-Gas ai sensi del Regolamento (CE) n. 307/2008.

Conseguentemente, coloro che hanno già proceduto alla regolarizzazione sia come persona sia come impresa nei confronti del registro nazionale F-Gas come “Attività di Recupero di taluni gas fluorurati ad effetto serra dagli impianti di condizionamento d’aria dei veicoli a motore (articolo 8 del D.P.R. n. 43/2012) svolte ai sensi del Regolamento (CE) n. 307/2008” devono ritenersi già in regola.

Non è così per coloro che hanno proceduto all’iscrizione al Registro F-Gas, ma non hanno ottenuto l’attestato. Sono ora a rischio cancellazione.

Richiedi informazioni per il corso fgas 307/2008

Struttura del servizio: corso fgas 307 2008

Corso e formazione fgas 307 2008

Scopri il corso fgas 307/2008 di STS formazione

Argomenti del corso

  • Funzionamento degli impianti di condizionamentod’aria nei veicoli a motore e l’impatto dei gas fluorurati ad effetto serra sull’ambiente secondo il Regolamento CE 307/2008 e DPR 43/2012.
  • Come operare in sicurezza, nel rispetto delle normative vigenti.
  • Le procedure comuni per il recupero dei gas
  • Identificare i principali componenti di un impianto di condizionamentod’aria e il suo funzionamento.
  • Come maneggiare in sicurezza una bombola di refrigerante.
  • Collegare e scollegare un’apparecchiatura per il recupero del refrigeranteai/dai punti di accesso di un impianto di condizionamento d’aria di un veicolo ad un motore.
  • Saper utilizzare un’apparecchiatura per il recuperodel refrigerante.

Durata del corso

4 ore in presenza

Prerequisiti

Per accedere al corso è necessario che l’operatore sia iscritto al Registro Fgas Regolamento 307/2008 “codice PR”. Gli operatori iscritti al Registro devono ottenere l’Abilitazione entro e non oltre otto mesi dalla data di iscrizione.
In caso di non rispetto della scadenza è prevista la decadenza, quindi, sarà necessaria una nuova iscrizione. L’attestato rilasciato per la partecipazione al corso per il Regolamento 307/2008 NON ha scadenza.

Modalità di erogazione

In ottemperanza a quanto previsto dalla circolare di Accredia n°9/2022 del 31/03/2022, le attività teorica e pratica si svolgono IN PRESENZA. L’attività è seguita e gestita da un nostro importante partner di rete: Tergas Srl, via A. Meucci, 20 / Porta 2, 30020 – Noventa di Piave – VE.

Prezzo

A partire da 490 €*

Richiedi informazioni per la formazione fgas 307 08

Perché è importante acquisire l’abilitazione

I numeri che riguardano l’automotive e gli autoriparatori nel nostro paese sono ‘importanti’. È assolutamente necessario che le aziende verifichino la propria posizione in materia di F-Gas, in particolare consigliamo di verificare l’iscrizione al Registro Telematico Nazionale (in assenza di documentazione controllare tramite l’organismo di certificazione presso il quale è stato fatto il corso) e verificare la presenza in azienda di almeno un addetto in possesso del patentino F-gas. Verifica assolutamente necessaria in quanto nel tempo l’addetto potrebbe aver cambiato posto di lavoro, essere andato in pensione eccetera.

*il prezzo può oscillare a seconda del numero di iscritti alla sessione e i base ai documenti richieste come requisito per l’iscrizione della persona/azienda, sono aggiornati e corrispondenti alle richieste dell’organismo di certificazione.

Richiedi informazioni per le certificazioni F-Gas

Contatti

Contattaci per conoscere meglio i nostri servizi il nostro staff è a tua disposizione.

    Cerchi informazioni aggiuntive?